La Provincia di Potenza alla Mostra delle Regioni per il 150° dell'Unità d'Italia

Stampa

“Leonardo Sinisgalli aveva già descritto i lucani come un popolo discreto e tenace, mai contenti di ciò che realizzano perchè sempre alla ricerca del meglio possibile. A trent’anni dalla sua morte la Regione sceglie proprio l’intellettuale di Montemurro come simbolo della Basilicata alla mostra delle Regioni a Roma per il 150esimo dell’Unità d'Italia”.


Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza, partecipando questa mattina alla mostra “Regioni e testimonianze d’Italia” dove la Basilicata ha una propria area espositiva a Castel Sant’Angelo. Nei luoghi della narrazione, dedicati alla nostra regione, c’è anche il contributo della Provincia di Potenza che espone per l’occasione il quadro di Michele Tedesco “La visita di Zanardelli in Basilicata”. Inoltre, per la rassegna itinerante “Percorso dell’arte in Italia attraverso le sue regioni ”, che dal Vittoriano si dipana in vari punti della Capitale, il Museo archeologico espone un reperto simbolo della propria collezione, il tempietto e la dea di Garaguso. Reperto che ha attirato l’attenzione del Presidente del Senato Renato Schifani presente all’inaugurazione .